Chiudi questa finestra e torna al sito

Dio mi ha fatto non credente Scusa se mi sento strano amore, penso per ore e poi non dico niente, ma é troppa oggi questa paura di vivere e Dio mi ha fatto non credente. Scusa se mi sento stanco amore, ti guardo e il cuore batte lentamente, da' il tempo al tempo che non torna più e Dio mi ha fatto non credente Parla forte e fai morire amore questo rumore di voci e di gente e questo pianto che mi da' dolore e non mi fa capire niente. Ora é silenzio, parla piano amore, da ore é notte e il mondo non si sente, papà non piange ed é tanquillo adesso, ma Dio mia ha fatto non credente. Scusa se mi sembra amara amore la tua bocca socchiusa a quel sorriso infranto che mi confonde e che mi graffia il cuore e dolce mi respira accanto. Scusa se mi sembra amara amore questa piazza così grande e così piena di niente, per questa gente senza più colore Dio mi ha fatto non credente.



Chiudi questa finestra e torna al sito